Torino Attiva nasce nel 2009 dall'idea di un gruppo di amici

Attualmente l’Associazione si occupa principalmente della diffusione e valorizzazione della cultura in ambito fotografico, attraverso la realizzazione di corsi, mostre, incontri di approfondimento, concorsi, gite fotografiche e altre attività correlate.

Partecipazione,
Collaborazione,
Crescita

Torino Attiva si propone come punto di riferimento e luogo di incontro per chi desidera avvicinarsi alla fotografia o condividerne la passione, in un ambiente aperto e sereno, dove gli obiettivi principali sono la crescita culturale e la partecipazione dei soci.

Le iniziative sono pensate dando grande importanza alla collaborazione con le numerose realtà associative sul territorie torinese e con le istituzioni, allo scopo di presentare eventi fotografici rivolti a tutti.

Alberto Chinaglia
Presidente

Vita Lumetta
Vice Presidente
Segretaria

Dario Cassol
Consigliere

Dicono di noi

Mi sono iscritto al corso intermedio. Ho molto apprezzato l’impostazione didattica, basata sulla chiarezza delle informazioni e l’assistenza a chi si trova in difficoltà con un argomento, l’attenzione non solo alla teoria ma all’insegnamento pratico con molti esempi, esercitazioni, uscite di gruppo. Questa metodologia efficace ha stimolato il mio interesse; non mi sono mai annoiato e ho assorbito in larga misura gli insegnamenti, poi affinati con la partecipazione costante alle attività sociali. 

Oltre al corso di formazione, ho frequentato sino ad oggi l’Associazione. Negli anni c’è stata una positiva evoluzione per perseguire un modus operandi piuttosto dinamico, ampliando l’offerta di attività in sede e fuori sede, di momenti culturali e tecnici, la collaborazione con altre Associazioni, il confronto con molti ospiti delle serate che portano la loro esperienza. Numerosi progetti fotografici sono stati intrapresi.

L’impegno e gli sforzi profusi dal direttivo hanno avuto una benefica ricaduta sui soci, coinvolgendoli sempre più.

Torino Attiva può ancora crescere in futuro, continuando per questa strada. In sintesi sono soddisfatto di averne fatto conoscenza, e la consiglio a chi vuole vivere la fotografia senza fronzoli ma con buona sostanza.

Fabrizio B.

ero alla ricerca di un gruppo con il quale confrontarsi e
condividere le mie esperienze fotografiche.
Ho scoperto un ambiente stimolante, professionale ma con una grande
dose d’umiltà, materia preziosa rarissima al giorno,
nel quale ti senti il benvenuto.

Claudio I.